Bando di partecipazione 2020

Logo FirenzePREMIO “FIRENZE PER MARIO LUZI” 

IX edizione 2020

L’Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze,  in collaborazione con il quotidiano “La Nazione” e con la casa editrice “Le Lettere”,  promuove la nona edizione del premio di poesia  “Firenze per Mario Luzi”  rivolto ai giovani e agli studenti di Firenze, dell’Area Metropolitana e della Regione Toscana, per rendere omaggio a uno dei poeti più illustri del nostro Novecento.

BANDO

Art. 1
La partecipazione al premio è aperta a tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Firenze, dell’Area Metropolitana e della Regione Toscana con testi in lingua italiana a tema libero.
L’autore può presentare fino a tre opere in lingua italiana, inedite al momento della consegna e non presentate in altri concorsi letterari, pena l’esclusione.

Art. 2
I partecipanti dovranno inviare alla segreteria del premio, assieme alle opere presentate, la scheda di adesione compilata con i dati richiesti e, nel caso di studente minorenne, l’autorizzazione a partecipare al concorso firmata da un genitore.

Art. 3
L’iscrizione potrà avvenire per via telematica al seguente indirizzo:
direzione.istruzione@pec.comune.fi.it
Le opere dovranno essere presentate in formato pdf o doc e inviate sempre allo stesso indirizzo. Nell’oggetto della mail dovrà essere indicato: “Firenze per Mario Luzi” e alla mail dovranno essere allegati i seguenti documenti:

a. il testo letterario prodotto (max tre opere);
b. la scheda di adesione debitamente compilata e sottoscritta  e, nel caso di minore,
l’autorizzazione del genitore;
c. i dati anagrafici
d. indirizzo e recapito telefonico
e. scuola frequentata, indirizzo.

Per l’iscrizione non si accettano pseudonimi, nomi di fantasia o diversi dalla reale identità dell’autore.
Il termine per la presentazione delle opere è fissato per il giorno venerdì 31 gennaio 2020 entro le ore 14,00.

Art. 4
Le opere saranno valutate a giudizio insindacabile e inappellabile della Giuria. Le prime tre opere classificate saranno pubblicate dal quotidiano “La Nazione”. Agli studenti vincitori e segnalati, oltre ai relativi diplomi di merito, sarà consegnata una pubblicazione della casa editrice “Le Lettere”.

Art. 5
Composizione della Giuria:

Prof. Marco Marchi – Presidente  della Giuria
Dott.ssa Elisabetta Biondi delle Striscia
Dott.ssa Elena Gori
Dott.ssa Gloria Manghetti
Dott.ssa Nicoletta Mainardi
Dott. Marco Menicacci
Dott. Alfiero Petreni
Dott. Giacomo Trinci

 Art. 6
La partecipazione al premio implica la piena ed incondizionata accettazione del
bando e la divulgazione del proprio nome, cognome su qualsiasi pubblicazione.

Art. 7
La proclamazione dei vincitori è fissata per il giorno venerdì 28 febbraio 2020 presso la Sala conferenze della Biblioteca delle Oblate, via dell’Oriolo 26 Firenze.

Art. 8
Il Comune si riserva il diritto di pubblicare liberamente e gratuitamente tutti i componimenti ritenuti idonei, divulgando nome e cognome dell’autore.

Partecipazione IX edizione Concorso di poesia “FIRENZE PER MARIO LUZI”

SCHEDA    DI    ADESIONE

Cognome………………………………………………………. 

Nome…………………………………………………………..

Via……………………………………………N°………………

Cap……………………………….. Città…………………………..Provincia…………….

Tel………………………………………Cell……………………………………..

Email………………………………………………………………………….

Scuola di appartenenza…………………………………………………………………………

Sec. di primo grado   sì/no

Sec. Di secondo grado   sì/no

Via………………………………………………………n°…… Tel……………………………

Email………………………………………………………………..

Città……………………………………………………….

Partecipo al concorso “Firenze per Mario Luzi” con i seguenti elaborati:

1)……………………………………..

2)…………………………………….

3)…………………………………….

N° ….. poesie in lingua italiana a tema libero

 Il/La sottoscritto/a con la presente accetta le norme del bando e dichiara che le opere con le quali partecipa alla nona edizione del concorso “FIRENZE PER MARIO LUZI” sono inedite e produzione del suo esclusivo ingegno.

Data di nascita……………………………………… località………………………………..

CONSENSO FOTO PREMIAZIONE Dichiaro inoltre di accettare tutte le norme espresse nel regolamento e della vigente normativa – Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD) e normativa nazionale*

Data………                                                               Firma………………………..

AUTORIZZAZIONE PER I MINORI

Il/La sottoscritto/a………………………………………………………………………..

Nato a…………………………………… il………………………………………….

Residente a…………………………………………..Via………………………….n°…………..

padre/madre

di………………………………………………………………………………………….

Autorizzo

Mio/a figlio/a a partecipare al concorso “FIRENZE  PER MARIO LUZI”, di aver preso visione e di accettare integralmente le modalità del bando di concorso e acconsento il trattamento dei dati personali di mio figlio/a ai sensi della vigente normativa -Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD) e normativa nazionale*

Data…………………………………..                    Firma…………………………

 

*Informativa Privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 e della normativa nazionale. Il Comune di Firenze, in qualità di titolare (con sede in Palazzo Vecchio – Piazza della Signoria, IT- 50122 – P.IVA 01307110484; PEC: protocollo@pec.comune.fi.it; Centralino: +39 055055), tratterà i dati personali conferiti, per le finalità previste dal Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD), in particolare per l’esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici, oltre che per l’adempimento ad obblighi di legge cui è soggetto il titolare del trattamento. Il conferimento dei dati è obbligatorio per le finalità connesse all’espletamento della procedura di partecipazione alla presente indagine di mercato. I dati conferiti saranno utilizzati esclusivamente nell’espletamento delle procedure per l’individuazione dell’operatore economico nell’ambito delle attività in oggetto. I dati saranno trattati nei limiti di tempo necessari del procedimento di individuazione dell’operatore economico e conservati in conformità alla norme sulla conservazione della documentazione amministrativa. I dati saranno trattati esclusivamente da personale e da collaboratori del Comune o delle imprese espressamente nominate come responsabili del trattamento. Al di fuori di queste ipotesi i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell’Unione europea.Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti. Il Sub-Titolare del trattamento è la Dirigente del Servizio Attività Educative e Formative. Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del RGPD). L’apposita istanza è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati presso il Comune (Comune di Firenze – Responsabile della Protezione dei dati personali, Palazzo Medici Riccardi Via Cavour n.1, 50129 Firenze – email: rpdprivacy@comune.fi.it). Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Comune, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento). FORO COMPETENTE: Tutte le controversie derivanti da contratto sono deferite alla competenza dell’Autorità giudiziaria del Foro di Firenze, rimanendo esclusa la competenza arbitrale. La tutela giurisdizionale davanti al giudice amministrativo è disciplinata dal codice del processo amministrativo approvato dal D.Lgs. 104/2010.